Ubiquity

Tecnologia software sicura e certificata per la teleassistenza

L'innovativa piattaforma software per la teleassistenza in ambienti Win CE e Win 32/64, che permette di intervenire e operare sui sistemi di supervisione e controllo in impianti remoti annullando le distanze ed eliminando le trasferte.

Security certificate
Possibili attività da remoto
Teleassistenza
Messa in funzione
Accesso, debug e programmazione dei PLC e dei device di automazione
Modifiche ed aggiornamenti delle applicazioni
Accesso alle sottoreti Ethernet e Seriale
Manutenzione preventiva e predittiva
Desktop remoto, remote process viewer, file management, chat...
Caratteristiche distintive
Sicurezza certificata nel rispetto delle normative IEC 62443.
VPN proprietaria ottimizzata per la comunicazione industriale
Firewall integrato con controllo completo del traffico
Audit completo e dettagliato di tutte le operazioni di gestione dell'account e delle attività svolte nelle sessioni di assistenza.
Supporto per sistemi con monitor multipli e sistemi Windows Server con multiple sessioni RDP.
Controllo automatico della disponibilità di aggiornamenti per Control Center, Runtime e Router e sche-dulazione degli update.
Disponibile per piattaforme Win 32/64 e Win CE (100% delle funzionalità in entrambi i S.O.)
Profilazione completa degli utenti con sofisticata gestione dei diritti di accesso e dei permessi.

ASEM Ubiquity utilizza lo stato dell'arte della tecnologia per le comunicazioni sicure attraverso la rete Internet, implementando una infrastruttura scalabile, efficiente e certificata per l'assistenza da remoto negli ambiti dell'automazione industriale.


Ubiquity è una suite di componenti software che comprende:

Ubiquity Runtime: è il componente software installato sul dispositivo remoto che permette l'accesso al dispositivo stesso.
Ubiquity Runtime è fornibile per sistemi "PC based", ma anche per classici dispositivi HMI. Ubiquity Runtime è disponibile per Windows CE e per tutte le piattaforme Win32, da Windows XP a Windows 10.
Ubiquity Control Center: Control Center è il componente "client" installato sul PC impiegato per l'assistenza.
Permette la gestione delle risorse di dominio e la registrazione dei dispositivi sul dominio stesso. Permette la connessione a uno specifico dispositivo, istanzia la connessione VPN, gestisce la funzione seriale virtuale e fornisce gli strumenti d'interazione come il desktop remoto e il trasferimento file.
Infrastruttura Server: l'infrastruttura di rete supporta l'accesso ai servizi e mantiene in modalità sicura l'archivio dei dati.
L'infrastruttura permette l'autenticazione degli utenti di Control Center, l'autenticazione dei sistemi hardware su cui è installato Ubiquity Runtime l'applicazione dei diritti di accesso assegnati ai gruppi e ai singoli utenti.

L'infrastruttura server può essere implementata anche privatamente da parte dei clienti attraverso l'utilizzo delle applicazioni Ubiquity Private Server.
Dominio Ubiquity: il Dominio Ubiquity rappresenta l'account cliente ospitato dall'infrastruttura server.

What's New

v8.1

Supporto regole NAT
Miglioramenti alla diagnostica di connettività dei sistemi Ubiquity Router
Accesso ad Ubiquity Router da interfaccia web in modalità "user"
Migliorata organizzazione degli utenti nella vista ad albero

v8

Certificazione IEC 62443-3 e German BSI.
Notifiche disponibilità nuove versioni e programmazione degli aggiornamenti
Supporto alla nuova licenza Ubiquity Runtime PORTABLE
Nuove opzioni della funzione Desktop Remoto: multi monitor e schermo intero
Nuove opzioni per la configurazione della VPN con maggiore flessibilità per l'assegnazione degli indirizzi IP
Estensione del log del dettaglio delle attività di sessione da 10 a 30 giorni per tutti i Domini
Clicca qui per accedere all'area "Downloads"


Funzionalità

VPN Industriale

A differenza delle altre VPN che funzionano a livello IP, la VPN di Ubiquity funziona a livello di data-link e presenta una serie di vantaggi:

Il supervisore remoto entra a tutti gli effetti a far parte della rete host utilizzando gli stessi IP fisici.

Il supervisore ha la possibilità di utilizzare protocolli basati su UDP broadcast

Non è necessario riconfigurare il gateway dei dispositivi che devono essere raggiunti da remoto. Per essi la presenza di un supervisore connesso da remoto è identica a un IP connesso localmente.

Un sistema di monitoraggio del traffico sulla VPN permette in qualsiasi momento di avere il controllo completo dei flussi in transito includendo indirizzi IP coinvolti, protocolli, indirizzi MAC e occupazione di banda.

Industrial security

L'infrastruttura di Ubiquity adotta i più elevati standard di sicurezza delle reti informatiche.
Ubiquity utilizza automaticamente il protocollo SSL/TLS e certificati per garantire la massima sicurezza e privacy delle comunicazioni.

Ubiquity è un prodotto certificato e compatibile con le normative IEC 62443 per la comunicazione sicura in ambiente industriale.

SDK Control Center

Il Sofware Development Kit (SDK) consente di utilizzare Control Center tramite un'applicazione esterna. Con le interfacce disponibili è possibile eseguire i seguenti task:

Login/Logout del Dominio

Esplorare il dominio

Connettere/Disconnettere dispositivi remoti, VPN e seriale virtuale

Trasferimento file da e verso il dispositivo remoto

Eseguire l'applicazione sul dispositivo remoto

Terminare un processo e riavviare

Remotazione comunicazione seriale

Ubiquity permette di collegare creare una porta seriale virtuale sul PC che esegue Control Center. Questa porta seriale può essere mappata su una porta fisica presente su un PC remoto che esegue Ubiquity Runtime.

Vantaggi:

Possibilità di effettuare operazioni di supervisioni e diagnostica collegandosi direttamente a dispositivi connessi con cavo seriale.

Desktop remoto

Ubiquity include un efficiente servizio per l'accesso al desktop dei sistemi remoti. Il desktop remoto supporta sistemi con monitor multipli e supporta gli scenari complessi dei sistemi Windows Server fornendo l'accesso alle singole sessioni RDP dei client connessi.

Scambio File

Control Center include un tool completo per effettuare download e upload di file remoti.

Vantaggi:

Non è necessario aprire cartelle condivise o installare applicazioni accessorie come FTP server.

Chat

Control Center e Runtime includono una semplice chat.

Vantaggi:

E' possibile in molti casi evitare di usare il telefono per comunicare con gli operatori remoti e sfruttare semplicemente la chat di Ubiquity, risparmiano sui costi.

Multi-Client

Uno stesso Runtime può accettare molteplici connessioni contemporanee da parte di supervisori Control Center, sia in connessione VPN che in connessione interattiva (desktop remoto).

Vantaggi:
Uno stesso Control Center può collegarsi a molteplici connessioni interattive e ad un collegamento VPN alla volta verso un device remoto.

Vantaggi:

Massima produttività grazie alla possibilità di lavorare in più persone contemporaneamente su una stessa macchina.

Profilazione di accesso

Ubiquity permettere di creare un numero qualsiasi di utenti, gruppi di utenti, gruppi di macchine remote, ciascuno con differenti regole di accesso.

Vantaggi:

Possibilità di implementare in Ubiquity la propria architettura organizzativa composta da utenti amministratori, power-users, tecnici terzisti, utenti limitati, ecc.

Statistiche e Audit

Ubiquity implementa un sofisticato meccanismo di tracciatura di tutte le attività svolte a livello di ammini-strazione dell'account e di registrazione dei dettagli delle operazioni svolte durante ciascuna sessione di assistenza.
Gli amministratori posso accedere ai log completi con il dettaglio di tutte le attività.

Aggiornamenti automatici e notifiche

Tutti i sistemi in campo sono costantemente monito-rati e la disponibilità di eventuali aggiornamenti viene immediatamente resa nota attraverso un meccanismo di notifiche. Gli aggiornamenti sono programmabili all'interno di specificate finestre temporali e sono eseguiti in modo sicuro senza alcuna forma di presi-dio del sito remoto.

Nessuna configurazione richiesta, piena compatibilità con i firewall esistenti

I client di Ubiquity scoprono automaticamente le topologie di rete locali e permettono sempre di effettuare connessioni remote se esiste un qualche tipo di connessione Internet uscente.

Vantaggi:

Non è necessario configurare il firewall e la rete del cliente finale. E' richiesta solamente una connessione uscente. Ubiquity utilizza automaticamente i protocolli TCP e UDP abilitati e può usare porte HTTP, HTTPs o custom.

Compatibilità con le policy IT esistenti.

Accessibilità basata su Cloud

Il vostro dominio Ubiquity è depositato su cloud. Questo paradigma architetturale consente di disporre di elevata disponibilità e massima sicurezza dei dati.

Non è necessario configurare il firewall e la rete del cliente finale. E' richiesta solamente una connessione uscente. Ubiquity utilizza automaticamente i protocolli TCP e UDP abilitati e può usare porte HTTP, HTTPs o custom.

Vantaggi:

Ovunque voi siate potete lanciare Control Center e accedere alle vostre macchine remote.

Pieno supporto alle piattaforme embedded

Ubiquity Runtime è disponibile per le seguenti piattaforme:

Windows XP, Vista, 7 (32 e 64 bit)

Windows XP Embedded e Windows Embedded Standard

Windows CE 5.0, 6.0, Windows Embedded Compact 7.0

Sui PC e pannelli ASEM può essere preinstallato.

Specifiche

Control Center

Ubiquity Control Center è l'applicazione Windows necessaria all'attivazione, configurazione e gestione dei sistemi.

Supporta VPN di livello 2 verso il sistema remoto e i dispositivi Ethernet collegati
Connessione seriale remota
Desktop remoto con supporto multi monitor e sessioni RDP su sistemi Windows Server
Tool di scambio file con resume
Task manager remoto. Esecuzione e terminazione processi.
Monitoraggio hardware e risorse del sistema operativo
Chat
Screenshot desktop remoto
Visualizzazione audit trail di tutte le attività svolte sul Dominio e nella sessione di assistenza
Gestione database utenti, dispositivi remoti, profili di accesso
Supporta Windows XP, Vista, 7, 8, 8.1, Windows 10, Windows Server 2008 e 2012
SDK e set completo di API per l'interfacciamento con applicazioni esterne
Richiede .Net Framework 4.0

Runtime

Ubiquity Runtime è il servizio software eseguibile sui dispositivi remoti per renderli accessibili attraverso la rete.

Supporta sistemi con un numero qualsiasi di interfacce Ethernet, include un VPN server multi client livello 2 (data-link)
Attivabile in modo automatico, manuale oppure direttamente da qualsiasi applicativo, dispone di API per interfacciamento con altre applicazioni
Permette di visualizzare lo stato del collegamento e il log degli accessi e operazioni remote eseguite
Ridottissima occupazione di memoria e di CPU.
Permette di evitare l’installazione di VNC, FTP server, condivisione cartelle, ambienti di sviluppo PLC, ecc.
Supporta le piattaforme Windows CE 5.0, 6.0, 7.0 (ARM, x86), Windows XP, XP Embedded, Vista, 7, 8, 8.1, Windows 10, Windows Server 2008 e 2012
Richiede .Net Framework 2.0 SP1 (Win32) o .Net Compact Framework 3.5 (WinCE), CPU 500 Mhz o superiore, RAM 256 MB (CE) o 512 MB (XPe)

Infrastruttura di Rete

Server di rete replicati e ridondanti su infrastruttura cloud based

Permette il collegamento sicuro tra PC locale e sistemi remoti senza alcuna configurazione di firewall e NAT
Permette di gestire un numero illimitato di dispositivi e utenti, organizzabili in differenti profili e gruppi di accesso
Utilizza connessioni con crittografia industriale TLS/SSL AES 256 bit, RSA 1024 bit
Permette la connessione diretta tra PC locale con Control Center e sistemi remoti per ottimizzare le prestazioni
Include l'infrastruttura dei relay server per l'implementazione delle connessioni sicure end-to-end
Possibilità di installare la propria infrastruttura server su piattaforma Windows Server e SQL Server, anche in configurazione scalabile replicata, fault tolerant, load balanced